Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

Appello ANPI: il PCI non ha sottoscritto!

di Mauro Alboresi, Segretario Nazionale PCI

Agli organi di stampa e di informazione
Loro sedi

Roma, 16 Gennaio 2021

In data odierna, l’ANPI ha diffuso il testo “Uniamoci per salvare l’Italia” (appello di Movimenti, Associazioni, Partiti, Sindacati nazionali) dando conto delle molteplici realtà che l’hanno sottoscritto, e tra esse figura anche il PCI (Partito Comunista Italiano).

Ciò non corrisponde al vero: il PCI, non condividendone per tanta parte i contenuti non ha sottoscritto, né intende sottoscrivere tale appello, ed ha pertanto chiesto all’ANPI di togliere la propria sigla in calce allo stesso, ricevendone, con la sottolineatura che si è trattato di un errore in
sede di pubblicizzazione, l’impegno a darvi seguito.

Confidando in una rapida risoluzione della questione determinatasi, il PCI ribadisce il proprio impegno a sostegno dei principi e dei valori costitutivi dell’ANPI.

Ringraziando per l’attenzione, distinti saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap