Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

BARI – La Bosch annuncia 700 esuberi

PCI – Dipartimento Lavoro

L’accelerazione sulle auto elettriche ha i primi effetti a Bari con la direzione dello stabilimento Bosch, focalizzato sui motori endotermici, che ha annunciato, quest’oggi, 700 esuberi nei prossimi 5 anni, su un organico di 1700 addetti.

Un annuncio che fa di Bari anche la prima crisi aziendale in Italia causata dal passaggio all’auto elettrica e dunque un primo caso di riconversione industriale da finanziare con i fondi del PNRR in tema di transizione ambientale. L’annuncio degli esuberi è stato fatto al termine dell’incontro tra OO.SS. e direzione aziendale, convocato dalla regione Puglia.

https://www.ilsole24ore.com/art/bari-bosch-annuncia-700-esuberi-cinque-anni-AEI1QiAB?utm_term=Autofeed&utm_medium=FBSole24Ore&utm_source=Facebook&fbclid=IwAR0IXACQbhBnVMZjYAwR-GRpsw2JVQkNJpp3Jkz8Gx-HGhpZL942aP0BQkc#Echobox=1643317460

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap