Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

E’ il momento di più Stato e meno mercato: il PCI in piazza il 20 ottobre

Il Partito Comunista Italiano aderisce e sostiene la manifestazione del prossimo 20 ottobre, promossa dall’Unione Sindacale di Base, per le nazionalizzazioni.

I fatti, come abbiamo ripetuto più volte in questi anni e ancora di più nelle ultime settimane, dimostrano il fallimento di un modello di società fondato sul primato assoluto del mercato, sull’esaltazione del privato. Gestione della rete autostradale, ILVA, Alitalia, sono solo alcune delle vertenze più significative che oggi coinvolgono pezzi strategici della vita e dell’economia del Paese.

Di fronte a questa situazione, la parola d’ordine delle nazionalizzazioni rappresenta, per l’Italia, l’unica speranza di rinascita e inversione di una tendenza economica disastrosa per il paese e, per i comunisti, una battaglia fondamentale per aprire una prospettiva di sviluppo del Paese, che archivi il liberismo che ha dominato per oltre 20 anni, e che ridia centralità alla proprietà pubblica degli snodi fondamentali dell’economia nazionale.

di Mauro Alboresi, Segretario nazionale PCI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap