Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

Fermiamo i bombardamenti in Libia. Il volantino da diffondere sui territori e la nota del responsabile Esteri.

libia

Com’era prevedibile, il nuovo attacco militare USA contro la Libia è cominciato. Il governo italiano ha già approvato i bombardamenti. A giorni, Sigonella potrà già essere la base di partenza dei raid USA e l’Italia è ad un passo dall’essere coinvolta sul piano militare.

Il PCI, che ha già avviato, sul piano nazionale, una campagna dal titolo inequivocabile (“Fuori l’Italia dalla NATO”), dice chiaramente “ NO” al nuovo intervento imperialista in Libia e invia a tutti i Coordinamenti nazionali provvisori un volantino da pubblicare nei siti, su facebook  e far circolare in Rete; da  utilizzare nelle piazze, nei mercati e nella mobilitazione contro la guerra.

Il periodo estivo non è dei più facili, ma  – per l’importanza della questione – chiediamo ai compagni e alle compagne un sacrificio militante, affinché la linea del Partito contro la guerra sia fatta conoscere.

Fosco Giannini, responsabile nazionale Dipartimento Esteri

4 commenti su “Fermiamo i bombardamenti in Libia. Il volantino da diffondere sui territori e la nota del responsabile Esteri.

  1. Ok, ma non c’è possibilità di scaricare il file di questo volantino e degli altri manifesti. Sarebbe perfetto poterli scaricare in PDF. Grazie.
    Marco

      1. Grazie compagno, se possibile sarebbe meglio in PDF perché in jpg non si legge bene una volta stampato. Ho fatto la prova.
        Grazie ancora.

Rispondi a ComunistaItaliano Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap