Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

L’altra guerra

Dipartimento Lavoro PCI Veneto

Un altro morto sul lavoro. Esiste un’altra guerra ed è quella che si subisce nei luoghi di lavoro. Non si può dare la colpa alla fatalità. C’è qualcosa d’altro. Quello che ci ostiniamo a denunciare: poca sicurezza, pochi controlli preventivi o meno, una legislazione evidentemente carente, poco personale ispettivo, competizione esasperata, poca formazione … si abbia coscienza che è l’indifferenza e il silenzio che contribuiscono in maniera determinante a credere che siano normali condizioni di lavoro inaccettabili. Per questo è necessario conoscere cosa succede e agire.

da ansa.it (21 marzo 2022 ore 21.22)

Incidenti sul lavoro, operaio muore colpito da una rondella

Stava lavorando su una fresatrice in un'azienda nel vicentino

 Un uomo, del quale al momento non è stata resa nota l'identità, è morto in un incidente sul lavoro all'interno di un'azienda di Marano Vicentino (Vicenza), la Bomar Engineering, situata nella zona industriale.

Secondo una prima ricostruzione l'operaio eseguendo una lavorazione su una fresatrice quando, per cause in corso di accertamento, è stato colpito violentemente al torace da una rondella di metallo.

Immediato l'allarme al Suem 118, ma all'arrivo sul posto i sanitari non hanno potuto che accertare il decesso.

Sul posto anche i tecnici dello Spisal dell'Ulss n.7 e i carabinieri.

Secondo quanto emerso l'uomo deceduto potrebbe non essere un dipendente dell'azienda, ma un pensionato, residente in zona, che stava effettuando una lavorazione per conto proprio su un pezzo metallico, dopo essere stato autorizzato dal titolare dell'azienda. Pare che la tragedia non abbia avuto testimoni. Gli operai hanno sentito un forte colpo e una volta arrivati in reparto hanno trovato l'uomo esamine riverso a terra. Il macchinario è stato posto sotto sequestro per effettuare i rilievi e per capire come è avvenuto il distacco della rondella. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap