Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

Il PCI saluta il Compagno Polcaro

di Segreteria nazionale PCI

Con grande dolore abbiamo appreso la notizia della scomparsa del carissimo compagno Vito Francesco Polcaro, comunista da sempre, esponente autorevole del nostro partito e dell’Associazione nazionale partigiani italiani, della quale è stato presidente del Comitato provinciale di Roma.

Nato a Lauria, in Basilicata, nel 1945, il compagno Polcaro era plurilaureato in Ingegneria meccanica, Ingegneria aerospaziale e Matematica, e dal 1975 aveva iniziato a lavorare come astrofisico. Autore di numerosissimi saggi di carattere scientifico, aveva a lungo militato nel Partito comunista italiano. Tra i contrari alla svolta della Bolognina, aveva aderito a Rifondazione comunista e poi al Partito dei comunisti italiani. Sempre attivo e presente sui temi dell’antifascismo, della cultura e della ricerca, studioso autorevole dotato di profonda umanità, militante instancabile, Polcaro è stato un vero intellettuale organico, un uomo di scienza, un comunista esemplare e un partigiano dei valori della Resistenza e della Costituzione. I suoi insegnamenti resteranno per tutti noi sempre vivi.

I compagni e le compagne del Pci lo ricordano commossi e si stringono ai familiari, esprimendo loro le più sentite condoglianze.

I funerali del compagno Polcaro si terranno domani, martedì 13 febbraio, alle ore 11 presso la Basilica di San Lorenzo fuori le mura a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap