Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

PCI TOSCANA: COMPITO DEI LAVORATORI È BOICOTTARE LE GUERRE

Comunicato a cura della Segreteria Regionale del PCI Toscana

I vertici civili e militari hanno confermato che l’area di parcheggio civile dell’Aeroporto Galileo Galilei di Pisa è stata utilizzata per il carico di materiale bellico da inviare al governo ucraino di Kiev.
Inoltre, come scritto sulla Circolare dello Stato Maggiore dell’Esercito datata 9 marzo, si provvederà affinché siano raggiunti e mantenuti i massimi livelli di efficienza di tutti i mezzi cingolati, gli elicotteri e i sistemi d’arma dell’artiglieria.
Tutte le attività addestrative dovranno essere orientate al warfighting; ciascun reggimento di artiglieria deve essere addestrato ad operare sia nel ruolo di supporto diretto che generale; dovranno essere alimentati prioritariamente i reparti che esprimono unità in prontezza.
Da un lato il governo italiano è indirettamente parte in guerra fornendo armi ad una delle parti belligeranti e dall’altra le nostre forze armate vengono preparate per essere inviate in paesi NATO vicini al teatro di guerra, pronte all’impiego operativo.
Siamo grati ai lavoratori aeroportuali che hanno scoperto le casse piene di armi, munizioni ed esplosivi e che si sono rifiutati di caricarle.
È la dimostrazione che la coscienza e la lotta di classe sono i presupposti da cui partire per perseguire la pace.
No alla guerra! No all’invio di armi! Ucraina neutrale e democratica, fuori i nostalgici del nazismo dalle istituzioni e forze armate ucraine! Fine della persecuzione del Partito Comunista Ucraino e degli ucraini russofoni! È ripartendo da questi punti che si può e si deve arrivare ad un cessate il fuoco e alla definizione di un nuovo equilibrio multipolare che garantisca una coesistenza pacifica internazionale.
Il Partito Comunista Italiano della Toscana parteciperà alla manifestazione regionale indetta dal sindacato Usb Pisa per sabato 19 marzo a Pisa. Il concentramento sarà alle 15 nel piazzale dell’aeroporto Galilei e il corteo sfilerà verso l’aeroporto militare.


Segreteria Regionale PCI Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap