Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

#Terremoto

In tutta Italia è scattato, alla notizia del terribile terremoto che ha colpito il centro Italia (Lazio, Abbruzzo, Umbria, Marche) uno splendido impeto di solidarietà. A centinaia arrivano le offerte di soccorso, volontari, invio di generi di prima necessità, medicinali, donazioni di sangue, ecc.
Al fine però di organizzare al meglio gli aiuti, non ostacolare i soccorsi già in atto, non sprecare materiale che potrebbe risultare prezioso, diamo qui di seguito alcune importanti indicazioni da seguire alla lettera.
1) NON PERCORRERE LA VIA SALARIA per portarsi sui luoghi dal disastro. La strada deve essere libera per le ambulanze ed i mezzi dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile, delle forze di polizia e dell’esercito, che vanno e vengono dalle città e dai borghi colpiti dal sisma.
2) Per le donazioni di sangue rivolgersi ai centri AVIS, ai centri trasfusionali degli ospedali pubblici. Per la Regione Lazio pubblichiamo in allegato la lista dei centri trasfusionali, per le altre regioni contattare la Protezione Civile o la Polizia Locale che indicheranno i siti.
3) per la raccolta di capi di vestiario, coperte, generi di necessità, generi alimentari NON DEPERIBILI, le Organizzazioni Sindacali CGIL-CISL-UIL hanno organizzato dei centri temporanei di raccolta a Roma, presso la sede della CGIL in Via Buonarroti 12 e a Rieti presso la sede della CISL in Via Domenico Raccuini 43 a
4) Per i volontari che volessero portarsi sulle zone colpite per dare la loro opera di aiuto, invitiamo PRIMA a contattare la Protezione civile locale oppure a mettersi in contatto con la Brigata Volontaria SVS Roma, con la quale abbiamo già preso contatti (per tutte le informazioni relative alla Brigata consultate il sito www.pubblicaassistenza.it oppure andate sulla pagina facebook “brigata volontaria svs roma”). Sempre allo scopo di recarsi nelle zone terremotate per prestare la propria opera, potete contattare anche  le Brigate di Solidarietà Attiva. all’indirizzo facebook: https://www.facebook.com/terremotocentroitalia/?notif_t=fbpage_fan_invite&notif_id=1472045597185583
I compagni delle federazioni che intendessero organizzare gruppi solidali sono pregati di comunicare la eventuale lista al Centro Nazionale del Partito.
5) Sono attivi i numeri verdi dei contact center della Protezione Civile Nazionale – 800840840 e della sala Operativa della Protezione Civile Lazio 803555
NOTA: il Compagno Luca Battisti, della segreteria nazionale, che vive a Rieti,  ci segnala il fatto che la meravigliosa solidarietà scattata in queste ore andrà scaglionata nel tempo, anche per i prossimi giorni, quando l’emozione sarà scemata e quando, sì, saranno necessarie le braccia di tutti i compagni per togliere le macerie. Oggi il rischio è che la folla intralci i soccorso. Luca ci raccompanda di fare sempre riferimento alla Protezione Civile pe rl’invio di beni di prima necessità e per l’organizzazione delle partenze degli aiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap