Home Italia Dichiarazioni indecenti! Poletti se ne deve andare!

Dichiarazioni indecenti! Poletti se ne deve andare!

70
1

di Alessandro Fanetti, FGCI e Comitato Regionale PCI Toscana

La FGCI Toscana esprime il suo più deciso sdegno per le indecenti parole pronunciate dal Ministro Poletti sui giovani che costretti dalla crisi a recarsi all’estero in cerca di futuro, “è bene che si levino dai piedi…” (!). Questo Ministro della disoccupazione, invece di offendere le centinaia di migliaia di giovani in gamba che, per la cattiva politioca e l’assenza di un serio piano del lavoro e per il lavoro, sono costretti a lasciare il nostro Paese, pensi piuttosto a rassegnare le dimissioni, lasciano il posto a persone più competenti e meno arroganti.

Il suo operato ha già procurato in questi anni danni gravi al tessuto economico reale censurando le legittime aspettative di pane e futuro di una intera generazione, rappresentando un lascito drammatico per chiunque domani dovrà sostituirlo dedicandosi con ben altro impegno ed orizzonte a risollevare l’occupazione in Italia. Ad esempio i voucher venduti, solo in Toscana nei primi tre mesi dell’anno, hanno toccato quota 2.195.000, a fronte di un terzo di essi nel 2014!

Lavoro precario, disoccupazione alle stelle, stipendi da fame sono solo alcuni dei “regali” che il Ministro ci lascerà sotto l’albero di natale. La FGCI Toscana chiede le immediate dimissioni del Ministro e un reale cambio di rotta nelle politiche antisociali portate avanti dai vari governi a guida Pd succedutisi fino ad oggi.

 

                                                                                                    

                                                                                             

iscriviti