Home Dai territori È mancato il compagno Ennio Antonini

È mancato il compagno Ennio Antonini

843
0

Il Comitato regionale e La Federazione provinciale di Teramo del Partito Comunista Italiano partecipano con profondo dolore la scomparsa del compagno Ennio Antonini, padre del Segretario provinciale del PCI, Francesco Antonini.
Comunista colto, Ennio ha saputo distinguersi per la passione dell’impegno politico e per l’acutezza e lungimiranza delle sue analisi. Profondo conoscitore di Gramsci, Ennio ha avuto il pregio di coltivare e trasmettere alle giovani generazioni il formidabile patrimonio costituito dal pensiero gramsciano. Con lui scompare un punto di riferimento insostituibile dei comunisti abruzzesi e teramani. Restano scolpiti nella memoria di chiunque l’abbia conosciuto i suoi meravigliosi insegnamenti. Una eredità politica e culturale che i comunisti abruzzesi intendono raccogliere e valorizzare.
Un abbraccio affettuoso ai figli Francesco e Alessandra.

iscriviti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Solve : *
9 ⁄ 9 =