Partito Comunista Italiano

Sito ufficiale del PCI

Cristina Cirillo esprime il cordoglio del PCI per l’assassinio di Shireen Abu Akleh

Cristina Cirillo – Presidente del Comitato Centrale del PCI

 Riportiamo il testo scritto dalla nostra Presidente del Comitato Centrale del PCI, Cristina Cirillo, sul libro del cordoglio presso l’Ambasciata di Palestina in Roma:

“Con profonda partecipazione, il Partito Comunista Italiano esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza all’Ambasciatrice Abeer Odeh ed a tutto il popolo palestinese,  per la gravissima perdita della giornalista e reporter Shireen Abu Akleh, uccisa dalle forze di occupazione israeliana,  nello svolgimento del suo lavoro.Shireen, per oltre 20 anni, ha rappresentato la voce di coloro che non l’avevano, del popolo palestinese in lotta per la difesa dei propri diritti e per il ritorno alla propria terra, occupata e sfregiata. InQuella voce, sostegno di tanti, soprattutto giovani palestinesi, a continuare la lotta, è stata amplificata dalla efferata azione che l’ha sottratta al suo popolo: tutto il mondo l’ha udita… e continuerà ad udirla, nelle parole e nei gesti di chi resta e resiste!

Il PCI resterà, come sempre, al fianco del popolo palestinese, nella battaglia per il riconoscimento dello Stato di Palestina, nella lotta per la liberazione di una terra nobile, violata, ma indòmita.Un fraterno abbraccio.”

Cristina Cirillo Partito Comunista ItalianoPresidente del Comitato Centrale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap