Home Dai territori Il Pci umbro verso le elezioni regionali

Il Pci umbro verso le elezioni regionali

691
0

di Partito Comunista Italiano – Comitato regionale Umbria

I risultati delle ultime consultazioni per le Europee ed a seguire, quelli delle amministrative, hanno ribadito in Umbria, come nell’intero Paese, una evidente e preoccupante deriva verso destra.

Se l’alternanza è il metodo democratico di governo che premia le migliori proposte politiche offerte all’elettorato, certamente non riconosciamo in questa migrazione a destra una condivisione di programmi e soluzioni utili, che non sono mai stati espressi da chi oggi governa.

sostieni il partito

Vediamo invece l’espressione di paure opportunamente fomentate e soprattutto una pericolosa riproposizione dell’interventismo, costruito sull’agire, o meglio sull’abbattere, blindare, cacciare, ruspare, all’insegna del “lasciate fare a me, ci penso io”.

Non manca in questo scenario una forte e concreta responsabilità della precedente compagine di governo che non è stata capace di cogliere le esigenze della classe medio debole, offrendo quella reale alternativa e prospettiva che solo attraverso comportamenti e proposte concrete rappresentasse nei fatti l’essere Sinistra e non il solo decantarlo.

Noi riteniamo, oggi più che mai, che ci sia la assoluta necessità di tracciare e ripercorrere una via di Sinistra. Una Sinistra vera, tra le persone e non sopra le persone, specialmente tra i ceti più deboli e bisognosi. Una Sinistra che riporti a livello percepito, non presunto, o di pura rispondenza economica, l’efficacia e l’efficienza dei Servizi Pubblici, che garantisca nei fatti e non nelle parole, “l’equità di accesso alle prestazioni” e che persegua, nel territorio, nell’ambiente, nel turismo ed in ognuna delle potenzialità che vantiamo, uno sviluppo sostenibile e rinnovabile nella nostra Regione, in grado di creare occupazione e benessere sociale.

Per questo motivo, alle prossime consultazioni Regionali la lista del Partito Comunista Italiano ci sarà, da sola se necessario, o a fianco di chi, animato dalle medesime convinzioni ed aspettative, vorrà condividere, all’interno di un confronto aperto, leale e Comunista, idee e proposte utili.

A questo riguardo terremo una conferenza programmatica nel mese di settembre, aperta tutti, nella quale illustrare, discutere e confrontare le nostre posizioni ed eventualmente condividere un comune percorso.

Perugia 20 luglio 2019

iscriviti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Solve : *
28 − 26 =